Girolamo Nicolino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Girolamo Nicolino (1604 - 1665), storico e giurista italiano.

Citazioni di Girolamo Nicolino[modifica]

  • A voi dunque Patria mia cara, Reina dell'una, e l'altra provincia dell'Abruzzo, nobil seggio della terra, bellezza della natura, madre feconda d'Heroi, in ogni parte mirabile. Di sito vaga, di virtù fiorita, d'ogni bene abbondante; à voi, che frà l'altre Città sembrate come frà i metalli l'oro, tra le gemme il piropo, tra i fiori la rosa, tra le stelle la Luna, e frà i pianeti il Sole, che splénde, e fiammeggia senz'altro lume, à voi dico, che dalle vetuste ceneri di Theti prendeste, & ancora ritenete il venerando nome; Offero, e consacro questa mia presente opera […]. (da Historia della città di Chieti metropoli delle provincie d'Abruzzo)

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]