Giuseppe Gasparo Mezzofanti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Giuseppe Gasparo Mezzofanti (1774 – 1849), cardinale e linguista italiano.

Citazioni su Giuseppe Gasparo Mezzofanti[modifica]

  • Il vostro Mezzofanti, | che a possedere è giunto | venti idiomi e venti, | è come un elefante, | che non val nulla a fronte | d'un fringuellin, che ai venti | affida l'ali, canta, | e da un gentile istinto | a rallegrare è spinto | e la pianura e il monte... | – o divino ignorante! – (Raffaele Petra)
  • Ultimo per tempo di questi illustri bolognesi, autori delle lettere che ora si offrono al pubblico, è il Cardinale Giuseppe Mezzofanti poliglotta[1], al quale nessuno è, né mai sarà forse, da paragonare. I quattro più celebri conoscitori di lingue che furono prima di lui, cioé Mitridate, Pico della Mirandola, Jonadab Alhanar e Guglielmo Jones non toccarono il limite di trenta lingue, ma il Mezzofanti ebbe conoscenza di quasi cento quattordici tra lingue e dialetti. E forse un giorno, lontano da noi, nessuno vorrà credere un così straordinario prodigio, e ben è degno che il mondo faccia eternamente le maraviglie. (Carlo Malagola)

Note[modifica]

  1. Nel testo "poliglota".

Altri progetti[modifica]