Gregorio De Ferrari

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Gregorio De Ferrari, Giunone e Argo, Museo del Louvre, Parigi

Gregorio De Ferrari (1647 – 1726), pittore italiano.

Citazioni su Gregorio De Ferrari[modifica]

  • Il Ferrari per indovinare il giusto punto della grazia è spesse fiate caduto in troppa affettazione, e per quello riguarda il colorito ha degenerato alquanto in tuoni rossastri; ma per quanto concerne però la composizione, la freschezza del colorito, ed il morbido, questi son pregi suoi singolari, pe' quali s'accosta moltissimo a quel sublime esemplare [il Correggio], cui si era proposto a seguire. (Carlo Giuseppe Ratti)

Altri progetti[modifica]