Hakushū Kitahara

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Hakushū Kitahara (1885 – 1942), poeta giapponese.

Citazioni di Hakushū Kitahara[modifica]

  • Rikyû amava il , | ma più del tè, ne amava | il profumo sottile: | amava quello spirito, | che è pura poesia, | che crea la solitudine.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Leo Magnino, Storia della letteratura giapponese, Nuova Accademia Editrice, Milano, 19573, p. 268.

Altri progetti[modifica]