Hendrik Willem van Loon

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Hendrik Willem van Loon (1882 – 1944), storico e giornalista olandese naturalizzato statunitense.

La Geografia di Van Loon[modifica]

  • Ci rendiamo noi esatto conto di qual cumulo ereditario di istinti sanguinari, scatenati da rapine, arsioni, stupri, eccidi, saccheggi secolari gravi sulle spalle del ragazzetto [balcanico], serbo o bulgaro che sia?
  • [Riferendosi al Lussemburgo] Curiosità storica.
  • Gli spagnuoli suonano bene le nacchere e chitarra perché strumenti adatti alla musica all'aperto che il clima, caldo e asciutto, consente.
  • [Riferendosi a Panamá] L'abbiamo adottata come nostra figlia: essendo noi [americani] la sola nazione indipendente cui spetti l'obbligo di difendersi su entrambi i fronti dell'Atlantico e del Pacifico, non potevamo esimerci dall'incamerare la porzione che ci occorreva, perché, se avessimo dovuto aspettare il beneplacito della Colombia circa la sua vendita, ci troveremmo ancora alla prese coi senatori colombiani per discuterne il prezzo.
  • La Polonia è avversata da due gravi svantaggi naturali: da una parte la sua posizione geografica, che è quanto mai infelice; e dall'altra la contiguità con i suoi colleghi slavi di Russia.
  • [Riferendosi all'Arabia] La tenebrosa penisola è un vasto serbatoio di gente d'acciaio; gente dal sorriso infrequente, che gioca di rado, che si prende dignitosamente sul serio e che non è suscettibile di corruzione col miraggio di ricchezze materiali, perché le sue esigenze sono minime. Gente di questa fatta sono una fonte potenziale di pericolo. Soprattutto se hanno un giustificato motivo di cruccio.
  • [Riferendosi all'Islanda] Nonostante le condizioni scarsamente allettanti, v'è chi ci vive, lassù; non solo, ma per giunta ci si trova bene.
  • [Riferendosi al Belgio] Paese creato da trattati effimeri e ricco di tutto salvo che di armonia interna.
  • Siccome la porzione settentrionale del Canada è troppo fredda per offrire piacevole dimora al bianco, la si sente nominare di rado, e solo per riferimento alla sua pittoresca polizia locale.
  • Un caso veramente tipico di inetta organizzazione ci è offerto dall'Australia; sebbene ufficialmente catalogata tra i continenti, essa è decisamente tutto ciò che un continente in regola non dovrebbe essere.

Bibliografia[modifica]

  • Hendrik Willem van Loon, La Geografia di Van Loon (Van Loon's Geography, 1932), in Furio Lettich, Massimo Morello, Il Citanazioni, A. Vallardi, 1993.

Altri progetti[modifica]