Hotel Chevalier

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Hotel Chevalier

Immagine Hotel Chevalier.jpg.
Titolo originale

Hotel Chevalier

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Francia
Anno 2007
Genere commedia, drammatico
Regia Wes Anderson
Sceneggiatura Wes Anderson
Produttore Wes Anderson, Alice Bamford, Thierry Bettas-Bégalin, Pierre Cléaud, Patrice Haddad
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Hotel Chevalier, cortometraggio franco-americano del 2007 scritto e diretto da Wes Anderson, con Natalie Portman.

Dialoghi[modifica]

  • Portiere: [Il portiere dell'albergo riceve una chiamata] Le concièrge, comment est-ce-que je peux vous aider?
    Jack Whitman: [Inquadratura della sola stanza] Bonjour s'il vous plait je voudrais un verre du lait au chocolat, une soupe à l'oignon, et un sandwich avec ... come si dice al formaggio?
    Portiere: Au fromage.
    Jack Whitman: Merci, exactement! Merci beaucoup. [Jack mette giù la cornetta e torna a leggere il giornale][1]
  • Jack Whitman: Pronto?
    Ragazza di Jack: Ciao! Vengo dall'aeroporto. Non vogliono darmi il numero della tua stanza, qual è il numero?
    Jack Whitman: 403!
    Ragazza di Jack: Ci vediamo tra mezzora.
    Jack Whitman: Aspetta un secondo!
    Ragazza di Jack: Cosa c'è? Dove sei? Sono qui!
    Jack Whitman: Non ti ho detto che potevi venire!
    Ragazza di Jack: Posso venire?
    Jack Whitman: Ok.
    Ragazza di Jack: Ci vediamo tra mezzora.[1]
  • Ragazza di Jack: [Jack apre la porta dopo aver fatto partire la musica, lei parla al telefono] ...ti chiamo dopo, ciao. [i due si fissano, lei sorride] Cos'è questa musica? [non riceve risposta e allora entra nella stanza e porge i fiori a Jack]
    Jack Whitman: Grazie! [Lei tenta di baciarlo, ma lui l'abbraccia, dopodiché lei entra e lui chiude la porta] Come mi hai trovato?
    Ragazza di Jack: Non è stato difficile![1]
  • Ragazza di Jack: Stavi per farti il bagno?
    Jack Whitman: È per te!
    Ragazza di Jack: Chi ti ha tagliato i capelli?
    Jack Whitman: Il barbiere dell'albergo.[1]
  • Ragazza di Jack: Che cazzo sta succedendo? Da quanto tempo vivi in albergo?
    Jack Whitman: Non lo so.
    Ragazza di Jack: Più di una settimana?
    Jack Whitman: Più di una settimana.
    Ragazza di Jack: Più di un mese?
    Jack Whitman: Più di un mese.
    Ragazza di Jack: E quanto ti costa?
    Jack Whitman: Più o meno ... 750 milioni di euro, o giù di lì.
    Ragazza di Jack: Quanto ti fermi?
    Jack Whitman: E tu, quanto ti fermi?
    Ragazza di Jack: Riparto domattina.[1]
  • Cameriere: Bonsoir Monsieur! [apre la porta e mette il fermo, entra col carrello che lascia in stanza, elencando i piatti] Soupe à l'oignon, toast au fromage, et chocolat. Je vous remercie.
    Natalie: Scusa, mi ordineresti un Bloody Mary?
    Jack Whitman: Due Bloody Mary, per favore. [il cameriere va e chiude la porta i due, dopo che lei dopo aver guardato la zuppa sollevando il coperchio, iniziano a baciarsi][1]
  • Ragazza di Jack: Sei andato a letto con qualcuna?
    Jack Whitman: No, e tu?
    Ragazza di Jack: No.
    Jack Whitman: Ci hai pensato un bel po'. [Si baciano]
    Ragazza di Jack: Mi sa che in fondo non mi importa!
    Jack Whitman: No, infatti! [Si abbracciano e si sdraiano, poi lui nota i lividi di lei su braccia e gamba]
    Jack Whitman: Sei piena di lividi!
    Ragazza di Jack: Comunque vada a finire non voglio perderti come amico!
    Jack Whitman: Ti prometto che non sarò mai tuo amico, qualunque cosa accada, mai!
    Ragazza di Jack: Se ora scopiamo domani mi sentirò una merda!
    Jack Whitman: A me sta bene. [lei si spoglia]
    Ragazza di Jack: Ti amo, non ho mai voluto ferirti!
    Jack Whitman: Non ha importanza![1]
  • Jack Whitman: Vuoi vedere il mio panorama di Parigi?
    Ragazza di Jack: Okay! [Ultimo scambio di battute tra i due abbracciati a letto][1]

Citazione su Hotel Chevalier[modifica]

  • Quando è stato terminato tutto il lavoro, non ho volevo includere il corto nel film. Ma non riuscivo a decidere come procedere. Volevo vederlo prima del film, ma non sempre. A volte preferivo guardare il film senza il corto. È diventato un enigma per me. Così alla fine ho deciso che mi sarebbe piaciuto avere un filmato aperto alle scelte degli spettatori in America senza il corto, oppure con l'accesso ad esso, se lo vogliono vedere prima. (Wes Anderson)
  • Sono molto contrariata per il nudo che ho fatto. Non ho ascoltato il mio intuito. Ma d'ora in poi lo farò per le scelte future. Dirò qualche 'no' in più. (Natalie Portman)

Note[modifica]

  1. a b c d e f g h Video disponibile su Youtube.com.

Altri progetti[modifica]