Emiliano Coltorti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Emiliano Coltorti (1974 – vivente), attore e doppiatore italiano.

Citazioni di Emiliano Coltorti[modifica]

  • Ci sono ritornato dopo essere... questa la racconto sempre ma è vero, l'accenno e basta, di essere stato scelto da Polański per fare Mozart nell'Amadeus, che è stato un sogno, al teatro, a venticinque anni... eh sì, è stata veramente una botta di culo pazzesca e da lì ho deciso di continuare a fare teatro.[1]
  • Per me il teatro rimane proprio il primo amore, rimane casa, rimane, rimane sicurezza nel mettersi in discussione.[1]
  • Sono una persona dal carattere schivo, sono abbastanza abitudinario, sono geloso dei miei spazi. Se devo fare un red carpet mi sento malissimo. Devo fare training autogeno anni prima. Vorrei morire. Non so mai dire quando mi trovo in situazioni in cui non ho il personaggio che mi difende, mettiamola così. Quando non posso mettermi dietro il personaggio, ma devo essere io, Emiliano che deve are qualcosa per il pubblico... lì non mi prende bene. E quindi mi sono costruito una carriera, per assurdo, nella quale ho usato le ... i colpi di fortuna che ho avuto. Le cose che mi sono successe, che sono tante belle, però per arrivare a crearmi una dimensione nella quale mi si conosce, ma non troppo.[1]

Note[modifica]

  1. a b c Dall'intervista di TwittamiBeautiful, 14 aprile 2020. Video disponibile su Youtube.com.

Doppiaggio[modifica]

Film[modifica]

Film d'animazione[modifica]

Serie televisive[modifica]

Serie animate e anime[modifica]

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]