Howard il papero

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Howard il papero, personaggio della Marvel Comics creato da da Steve Gerber e Val Mayerik nel 1973.

Citazione di Howard il papero[modifica]

  • [Scena dopo i titoli di coda, rivolto al Collezionista, che viene leccato dal cane Cosmo] Perché gli permetti di leccarti in quel modo? Che schifo. [beve il suo drink] Ughhh, brucia quando va giù! (Guardiani della Galassia)
  • Sai come si dice, fortuna non hai finché il papero non ti fai! (Guardiani della Galassia Vol. 2)

Howard e il destino del mondo[modifica]

  • Eh, se avessi un posto dove andare, non resterei certo qui a Cleveland.
  • Ho smesso di cercare di ambientarmi. Devo tornare in mezzo ai miei simili. Però devo dire che comincio a nutrire maggiore apprezzamento per la versione femminile dell'umana anatomia.
  • Lo sai, abbiamo un proverbio sul mio pianeta: "Se Dio avesse voluto farci volare, non ci avrebbe fatto perdere le ali."
  • Nel mio pianeta, non diciamo mai "morire." Diciamo "uccidere!"
  • [Dopo che una donna gli urla in faccia] Reazione tipica di scimmie senza pelo!
  • Senti, se venissi sparata per milioni di miglia attraverso lo spazio e sull'altro pianeta ti misurasse il quoziente d'intelligenza uno spazzino, sono sicuro che anche tu saresti molto arrabbiata!
  • Tu stai pensando: "Questi lo sanno che sono fasullo, lo sanno che sono un chiacchierone." Dimmi se ti ho azzeccato, più o meno.

Citazioni su Howard il papero[modifica]

Howard e il destino del mondo[modifica]

  • Il cosmo, innumerevoli mondi seminati nello spazio, mondi senza fine. Tra queste galassie, qualsiasi realtà è possibile, e ciò che è realtà in uno di questi mondi è pura fantasia in tutti gli altri. Qui, tutto è realtà e tutto è illusorio. Ciò che è, ciò che è stato e ciò che sarà comincia qui, con le parole: "All'inizio c'era Howard!"
  • Telefonate quel pianeta | Non c'è tempo da perdere | Dite a tutti che non tornerà a casa | Si è unito alla razza umana | Lo chiamano Howard il Papero | È impossibile nasconderlo | Un tocco di piume e mi ha stregata | Lo chiamano Howard il Papero | Se non fa paura, non lo senti | Mi ha trafitto il cuore con la sua freccia
  • Scommetto che sei nato da un uovo che è stato covato troppo poco.

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]