In un altro paese

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

In un altro paese

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

In un altro paese

Paese Italia
Anno 2005
Genere documentario
Regia Marco Turco
Soggetto Marco Turco
Produttore Rai

In un altro paese, film documentario del 2005, regia di Marco Turco.

Frasi[modifica]

  • [Dopo il maxi–processo di Palermo] In un altro Paese gli artefici di una tale vittoria sarebbero stati considerati un patrimonio nazionale. Dopo aver vinto la prima battaglia a Palermo, ci si sarebbe aspettato che Falcone e i suoi colleghi fossero messi nella condizione di vincere la guerra. Invece in Italia avvenne proprio il contrario. (Alexander Stille)
  • La mafia non parla direttamente, ma attraverso gesti, azioni. (Alexander Stille)
  • La Sicilia è un luogo di perenne ambiguità, dove apparenze e realtà si confondono e il volto della mafia può nascondersi dietro la maschera rispettabile degli avvocati, giudici, imprenditori, sacerdoti, politici; la morte è l'unica verità indiscutibile, una realtà drammatica e crudele, ma un'ottima chiave per comprendere l'Italia. (Alexander Stille)

Citazioni su In un altro paese[modifica]

Frasi promozionali[modifica]

  • Attraverso la vicenda di Falcone e Borsellino, i rapporti tra mafia e politica nell'Italia degli ultimi 30 anni.[1]

Note[modifica]

  1. Dalla locandina in italiano. Cfr. Foto Locandina da In un altro paese, filmTV.it

Altri progetti[modifica]