Jean-Paul Manganaro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Jean-Paul Manganaro (... – ...), studioso, saggista e traduttore francese.

  • E devo dire che quando si è vista una volta una rappresentazione di Bene, nella almeno triplice partizione di attore-autore-regista, non si ha più voglia di vedere gli altri, quale che sia il loro nome o la loro prestazione, tanto incolmabile diventa la differenza tra una personalità drammatica quale è la sua, e un interprete qualsiasi. (da Il pettinatore di comete; citato in Carmelo Bene, Opere con l'autobiografia di un ritratto', pag. 1475)
  • Il grande attore – il suo teatro – non può avere ascendenze o discendenze; è diseredato di se stesso, perché è unico come fenomeno, è anzi il fenomeno dell'unico. Il testo di Carmelo Bene non significa nulla perché non significa là, dove lo si aspetta (è contro ogni aspettativa), ma significa altrove (è sempre e smisuratamente de-portato), sconvolto da passaggi erranti e peregrinazioni. (da Il profumo del furore; citato in Carmelo Bene, Opere con l'autobiografia di un ritratto, pag. 1493)
  • [Su Carmelo Bene] Era umile, sembra strano dire questo, ma era uno umile. Era un'umiltà straziata e vera, storica, come la si potrebbe pensare oggi di un santo antico, un'umiltà armata di spada, armata di dolore. Era uno umile e indifeso, di cui si sentiva che andava protetto, e bisognava proteggerlo, proteggerlo dalla propria umiltà. Era antico, di un'antichità ormai difficile da reperire nei volti e nei gesti degli altri, contraffatti nella smorfia di questo tempo smorfioso, in cui bisogna somigliare a qualcuno, era uno antico, di un'antichità da repubblica romana, un'antichità antica, in cui era trascritta la forza e la violenza della sua umiltà umana. (citato in Animula vagula blandula… (Fondazione Immemoriale di Carmelo Bene))

Bibliografia[modifica]

  • La voce che si spense, Questa Italia, programma RAI di Daniela Battaglini, commemorante la scomparsa di Carmelo Bene.
  • Jean-Paul Manganaro, Il profumo del furore, in AA. VV., La ricerca impossibile, Venezia, Marsilio per la biennale di Venezia, 1990.
  • Carmelo Bene, Opere con l'autobiografia di un ritratto, Milano, Bompiani, aprile 2002 (1° ed. Classici in brossura aprile 2002). ISBN 88-452-5166-7

Altri progetti[modifica]