John Cassavetes

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
John Cassavetes in in Nel fango della periferia

John Cassavetes (1929 – 1989) attore e cineasta statunitense.

Citazioni di John Cassavetes[modifica]

  • Avere una filosofia significa sapere come amare e sapere a chi offrire questo amore, e se lo dispensi a tutti devi fare il prete che dice si figliolo o si figliola o Dio ti benedica. Ma la gente non vive in questo modo, si vive con la rabbia, l'ostilità, i problemi, con i pochi soldi; insomma delusioni terribili nel corso di una vita. Quindi quello di cui la gente ha bisogno sono dei principi, credo che ciò di cui tutti hanno bisogno si riassume in questo modo di dire: dove e come io posso amare posso essere innamorato, così io posso vivere in pace. Ed è per questo motivo che ho bisogno di personaggi per analizzare veramente l'amore, discuterlo, distruggerlo, annientarlo, ho bisogno che i protagonisti si facciano male l'un l'altro, che facciano tutto questo in quella guerra, in quella polemica di parole ed immagini che è la vita. Tutto il resto non mi riguarda veramente, può interessare ad altri ma io lo so, ho una idea fissa, tutto ciò che mi interessa è l'amore. (da Un secolo di cinema - Viaggio nel cinema americano di Martin Scorsese)
  • Magari non c'è mai stata un'America, magari c'erano solo i film di Capra. (Chi c'è in quel film, p. 476)

Citazioni su John Cassavetes[modifica]

Peter Bogdanovich[modifica]

  • Be', non c'è dubbio che John Cassavetes fosse un regista come nessun altro.
  • Cassavetes ammise che era rimasto completamente intimidito da Welles.
  • È l'unicità del suo genio per la creazioni di quelli che potremmo chiamare studi di vita vissuta: personalissimi, commoventi, coerenti, originali, poetici, tra i migliori risultati del cinema americano di sempre.
  • L'umorismo di John, divertentissimo anche se nero: sembra un po' un misto fra la coppia di Dean Martin-Jerry Lewis e Molière. John in effetti amava la comicità senza pretese intellettuali.

Altri progetti[modifica]