José María Gil-Robles y Quiñones

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
José María Gil-Robles nel 1935

José María Gil-Robles y Quiñones (1898 – 1980), politico spagnolo.

Citazioni su José María Gil-Robles y Quiñones[modifica]

  • Gil Robles si era alienato i monarchici per la sua adesione alla Repubblica ed i fascisti per il suo parlamentarismo. Inoltre era sospetto ai repubblicani. Perché aveva preteso il ministero della Guerra? Che cosa tramava con Franco, suo capo di stato maggiore generale? Perché le formazioni giovanili del suo partito ricevevano qua e là funzioni di polizia armata? Perché la campagna elettorale era fatta soltanto sul suo nome, al grido di «Jefe, jefe»[1], con sue fotografie alte quattro piani? Il blocco «antifascista» era ben giustificato. (Pierre Vilar)

Note[modifica]

  1. Capo, capo.

Altri progetti[modifica]