Vai al contenuto

Joseph Plunkett

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Joseph Plunkett

Joseph Mary Plunkett (1887 – 1916), poeta irlandese.

  • Io vedo il suo sangue sulla rosa | e tra le stelle la gloria dei suoi occhi, | il suo corpo brilla tra le nevi eterne, | e le sue lacrime cadono dai cieli. || Vedo il suo viso in ogni fiore; | ma il tuono e il canto degli uccelli | sono la voce Sua | – e scolpite dal suo potere | le rocce sono le Sue parole scritte.[1]

Note[modifica]

  1. Da Io vedo il Suo sangue sulla rosa (I See His Blood upon the Rose); citato in Andrew Linzey, Teologia animale, traduzione di Alessandro Arrigoni, Cosmopolis, Torino, 1998, p. 54. ISBN 978-88-87947-01-4

Altri progetti[modifica]