Juan Cruz Cruz

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Juan Cruz Cruz (1940 – vivente), filosofo spagnolo.

Citazioni di Juan Cruz Cruz[modifica]

  • [...] molti si affrettarono a profetizzare la fine del marxismo, dimenticando che la dottrina di Marx è più fondamentalmente un'espressione genuina dei presupposti metafisici moderni – una filosofia della storia – che una teoria economica. [...] L'aspetto metafisico sembra che non si dissiperà così rapidamente nel mondo occidentale. Perché fa parte dell'inizio filosofico della modernità. Certo, il cavaliere della teoria economico-sociale montava astutamente sul cavallo della teoria metafisica. Ma una volta morto il cavaliere, un altro molto diverso può occupare il suo posto sulle stesse basi o forze materialiste, le quali decidono il senso ultimo del lavoro umano. (da Sentido del Curso Histórico, EUNSA, Pamplona, 1991, p. 330.[1])

Note[modifica]

  1. Citato in Mariano Fazio, L'Europa fra l'assoluto e il relativismo; in Filosofia e cultura nell'Europa di domani, a cura di Battista Mondin, Città Nuova Editrice, Roma, 1993, p. 172. ISBN 88-331-0093-9

Altri progetti[modifica]