L'uccello di fuoco 2772

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

L'uccello di fuoco 2772

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

火の鳥2772 愛のコスモゾーン
Hi no tori 2772: Ai no kosumozōn

Lingua originale giapponese
Paese Giappone
Anno 1980
Genere animazione, fantascienza, avventura
Regia Suguru Sugiyama
Soggetto Osamu Tezuka (manga)
Sceneggiatura Osamu Tezuka, Taku Sugiyama
Produttore Kiichi Ichikawa, Susumu Asutagawa
Doppiatori italiani

L'uccello di fuoco 2772, film d'animazione giapponese del 1980, regia di Suguru Sugiyama.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • La vita è bellissima quando si è innamorati. (Pincho)
  • Godo, non... non lasciarmi, ti prego non andartene. Non riesco... non riesco più neanche a sentirti. C'è qualcosa che mi ha afferrato e che vuole portarmi via. Ora lo vedo: è proprio lui, l'Uccello di fuoco. Addio, Godo. (Rock) [ultime parole]

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Saruta: È la fine.
    Godo: Come? Scusi, professore, perché è la fine?
    Saruta: Purtroppo è così, il nostro povero pianeta è stato troppo sfruttato. Quei pazzi degli uomini hanno osato interferire sulle leggi della natura, rompendo l'equilibrio di tutte le forze, e adesso cominciano i guai.
  • Uccello di fuoco: Godo, guarda questo pianeta. Sta morendo. C'erano esseri intelligenti, animali e altre forme di vita, ma la loro civiltà era corrotta.
    Godo: Hanno distrutto ogni cosa.
    Uccello di fuoco: Sì, hanno usato le loro menti per uccidere, il loro odio era così forte che è riuscito a distruggere perfino la vita.
    Godo: E quello che cos'è?
    Uccello di fuoco: Lo spirito. Lo spirito del pianeta che se ne va via.
    Godo: Quel pianeta ha uno spirito?
    Uccello di fuoco: Tutti i pianeti ne hanno uno, anche il tuo, Godo.
    Godo: Anche la Terra? Dici davvero?
    Uccello di fuoco: Certo. Anche intorno a te c'è lo spirito vivente, e lui dà la vita alle cose grandi e a quelle piccole, perché lui stesso è la sorgente di tutta la vita.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]