La guerra di domani (film 2021)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

La guerra di domani

Immagine Tube Citrate-Simmons.JPG.
Titolo originale

The Tomorrow War

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2021
Genere azione, fantascienza, thriller, avventura, guerra
Regia Chris McKay
Sceneggiatura Zach Dean
Produttore Jules Daly, David Ellison, Dana Goldberg, David S. Goyer, Don Granger, Adam Kolbrenner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La guerra di domani, film del 2021 con Chris Pratt e J. K. Simmons, regia di Chris McKay.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Noi siamo voi, 30 anni nel futuro. Stiamo combattendo una guerra. Il nostro nemico non è umano. E stiamo perdendo. 11 mesi di tempo e tutta l'umanità, che è nel futuro, sarà cancellata dalla faccia della terra a meno che voi non ci aiutate. Abbiamo bisogno di voi: dei nostri padri, delle nostre madri, dei nostri nonni. Ci serve che voi al nostro fianco combattiate per avere una possibilità di vincere in questa guerra. Voi siete la nostra ultima speranza. (Tenente Hart)
  • Non ti riconoscevo. Sarà per il tuo nuovo look metrosexual. Cioè hai la barba o no? (James)
  • Voi avete tutti qualcosa in comune. Qualunque sia la vostra età, l'occupazione, la razza o il genere. Qualunque sia il vostro passato, voi adesso siete degli eroi. Avete risposto a una chiamata. Un grido d'aiuto che attraversa il tempo. È la voce dei vostri figli che hanno bisogno di voi. Il sacrificio che fate adesso è per loro. Per la prima volta nella storia dell'umanità, gli eserciti di tutte le nazioni sono unite contro un solo nemico. Tra sette giorni, quando sarete in guerra, non combatterete per il vostro Paese... combatterete per il mondo. (Dodd)
  • Il vostro servizio durerà sette giorni, precisamente 168 ore. Alla fine del turno se il bracciale che avete addosso stabilirà che siete ancora clinicamente vivi, sarete automaticamente riportati indietro ovunque voi siate e il vostro servizio sarà completato. (Tenente Hart)
  • Pettinate le bambole dopo. Ora state zitti e ascoltate. (Dorian)
  • Il tempo scorre solo in una sola direzione, come un fiume. Il Cronotrasporto ha piazzato due zattere su quel fiume a 30 anni di distanza. Possiamo saltare avanti e indietro tra di loro, ma entrambe le zattere continueranno ad avanzare. (Tenente Tran)
  • Non sono un eroe. Voglio solo salvare mia figlia. Se devo salvare il mondo per salvare lei, be' stai pur sicuro che lo farò. (Dan)
  • Odio dire: "te l'avevo detto"... ma la gente odia spendere i soldi per la ricerca. (Charlie)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Tina: Perderemo, punto. Gli alieni ci uccideranno tutti.
    Dan: Questi numeri si riferiscono nell'anno 2051, è fra 30 anni.
    Jayden: E allora? Quelli uccidono migliaia di persone ogni settimana: mio zio, la mamma di Tina. Sono morti, bello.
    Dan: Sentite, so che sembra piuttosto brutta, ma se il mondo ha bisogno di qualcosa, per adesso, è di scienziati. Non possiamo fermare l'innovazione. È così che si risolve il problema. La scienza è importante e ci dobbiamo concentrare.
  • Dan: Quali sono i requisiti per il reclutamento? Un battito?
    Ufficiale di leva: Qui dice che alle 11.23, orario della costa est, del 13 ottobre 2030, sarà dichiarato morto.
    Dan: Mi sa che dice che morirò tra sette anni?
  • James: Credimi sarebbe stato peggio per te e tua madre se fossi rimasto.
    Dan: No, non sei andato via per noi. Ci hai lasciati perché eri un codardo. E lo sei ancora.
  • Charlie: Tu sembri un assassino. Senza offesa. Be', cioè... sai, è quello che sembri.
    Norah: Ehi, ti ucciderà prima degli alieni.
    Charlie: Lo so, gli ho dato dell'assassino.
  • Charlie: Hai notato come tutti noi, o almeno la maggior parte, siamo sopra i 40?
    Dan: Sì e hai notato che affinché il salto possa funzionare, dovremmo essere morti nell'anno in cui arriviamo? Insomma, penso che sia per evitare una sorta di paradosso.
    Charlie: E ciò mi porta a credere che è per questo che chi ci addestra sono così giovani...
    Dan e Charlie: Non sono ancora nati!
  • Norah: Perché non abbiamo foto o video? Ci aiuterebbero a conoscere il nostro nemico.
    Tenente Hart: Era opinione comune che se le persone avessero visto cosa avrebbero dovuto affrontare nel futuro, sarebbe stato praticamente impossibile riempire l'hangar.
    Norah: Ok, forte. La prossima volta che qualcuno ve lo chiede, fareste meglio a mentire.
  • Dorian: Dovevamo andare avanti invece di saltare in quel tunnel per salvare i tuoi amici.
    Dan: Siamo qui per salvare la gente. Dobbiamo provare. Siamo in missione, per questo siamo qui.
    Dorian: Li hai salvati? Non mi pare.
  • Charlie: Posso sopravvivere a questo.
    Dorian: No, non puoi.
    Charlie: Ehi, non ridere. Non si ride se uno dice che può sopravvivere a qualcosa.
  • Colonello Muri: Ho un dottorato in biotecnologia con specializzazione in genomica e immunologia.
    Dan: Alla Cal State? [California State University]
    Colonello Muri: Al MIT. [Massachusetts Institute of Technology]
    Dan: Al MIT?!
  • Martin: Mi trovo nei guai?
    Dan: No, Martin. La vita di ogni uomo, donna o bambino su questo pianeta può essere salvata se troviamo una risposta a una domanda che riguarda i vulcani.
    Martin: Cioè avete bisogno di me?
    Charlie: Oh, avrei ucciso per un momento così al liceo...

Altri progetti[modifica]