Laura Battiferri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Laura Battiferri (1523 – 1589), poetessa italiana.

Rime della Signora Laura Battiferra[modifica]

  • Dalle cimmerie valli e dall'antico | antro ti sveglia. o Sonno, e 'n questi miei | occhi t'annida o pur per poco torna. (III, vv. 9 – 11; 1975)

Citazioni su Laura Battiferri[modifica]

  • Conobbe la Filosofia, e fu si valente in Poesia, che Annibal Caro ebbe a chiamarla Novella Saffo. Onore d'Urbino l'appellò Bernardo Tasso. Il Varchi la ebbe in sommo onore, e gli Accademici Intronati di Siena ebbero a gloria di aggregarla fra loro. (Ginevra Canonici Fachini)

Bibliografia[modifica]

  • Laura Battiferri, Rime della Signora Laura Battiferra; in Lirici del Cinquecento, a cura di Luigi Baldacci, Longanesi, 1975.

Altri progetti[modifica]