Leone Piccioni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Vinícius de Moraes e Leone Piccioni nel 1973

Leone Piccioni (1925 – 2018), critico letterario italiano.

Citazioni di Leone Piccioni[modifica]

  • [Su Giuseppe Ungaretti] La sua metrica è nuova, scarna, secca, versicoli, al massimo frantumati, anche se tra segmento e segmento circola il canto e si può ricostruire il verso; ma è infranta di colpo la tradizione accademica d'Italia del verso postpascoliano, dannunziano, crepuscolare.[1]

Note[modifica]

  1. Da Per conoscere Ungaretti, Mondadori, Milano 1979, p. 24.

Altri progetti[modifica]