Lidi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Mappa dell'antica Lidia

Citazioni sui Lidi.

  • Differente dal greco era il linguaggio de' Lidi; pur le loro leggi e l'espiazioni religiose non poco simigliavano alle greche in tempo d'Erodoto: appo essi egli asseriva che si fossero per la prima volta coniate le monete d'oro e d'argento, ed essere stati eglino i primi che diedersi al sordido mestiere di rivenduglioli. D'impuri costumi sino dall'antica età si faceva rimprovero a' Lidi; quivi biasimavasi Ercole d'aver tralignato al fianco d'Onfale[1]; quivi Clearco addotto ne' libri di Ateneo accusava gli uomini d'aver preso maniere di donne; quivi finalmente pativansi le infami prostituzioni delle figliuole de' Lidi per acquistarsi la dote. (Carlo Troya)

Note[modifica]

  1. Personaggio della mitologia greca, regina della Lidia, figlia del fiume Iardano.

Altri progetti[modifica]