Lingua georgiana

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Kartuli scritto con l'alfabeto georgiano

Citazioni sulla lingua georgiana.

  • L'omogeneità di questo popolo e lo spirito di eguaglianza che vive in lui, si palesano in una particolarità bella e commovente della sua lingua: i georgiani si danno del «tu»: il «lei» non esiste nella loro lingua.
    Nella lingua georgiana mancano inoltre quelle parole che traggono la loro origine da secolari ineguaglianze sociali, da sottomissioni e oppressioni: «gospodin», «barin», «monsieur», «mein Herr», «sir», «senior», «signore», ecc. (Vladimir Saveljevič Vojtinskij)
  • Non è un caso che, nella lingua georgiana, tutti i concetti fondamentali sono rapportati al principio generatore della vita, alla parola e al concetto di «madre»: la terra, la lingua, la città, la patria. Inalberando lo spirito della libertà e resistendo alle forze nemiche, i georgiani reclamavano per sé un rapporto filiale, un rapporto di amore per la madre e di rigetto di ogni lesione della sua dignità e tranquillità. (Eduard Shevardnadze)

Altri progetti[modifica]