Livia Turco

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Livia Turco

Livia Turco (1955 – vivente), politica italiana.

Citazioni di Livia Turco[modifica]

  • Consiglio di vedere Sicko per tre ragioni. Primo: parla della salute, della malattia e della morte, che la nostra società spesso dimentica. Secondo: in modo preciso e rigoroso, racconta cos'è un sistema sanitario governato dalle assicurazioni. Terzo: fa vedere agli italiani che tesoro è, malgrado i tanti problemi che anch'io affronto ogni giorno, il nostro sistema sanitario.[1]
  • Le ragazze oggi sono bombardate da messaggi distorti in cui la bellezza si misura in etti, in certe fatture del corpo e in una determinata disponibilità sessuale. Devono liberarsi dalla schiavitù degli stereotipi che vedo ritornare e non disperdere ciò che è stato conquistato in passato.[2]
  • Il diritto più importante per le donne è quello di essere se stesse. Invece vedo che oggi ci sono modelli culturali che ripropongono lo stereotipo della femminilità basata sulla mercificazione del corpo femminile e sulla banalizzazione della libertà sessuale.[2]
  • La bellezza è nell'avere fiducia in sé, scoprire i propri talenti, potersi sperimentare e riproporre anche i valori che sono propri dell'esperienza delle donne.[3]

Note[modifica]

  1. Citato in Claudia Morgoglione, Michael Moore e il suo "Sicko": "Che bella la sanità italiana", Repubblica.it, 24 agosto 2007.
  2. a b Da La Turco contro le Veline: libertà sessuale banalizzata, Corriere della Sera, 19 febbraio 2008, p. 31.
  3. Citato in Loredana Lipperini, Finalmente, Lipperatura, 19 febbraio 2008.

Altri progetti[modifica]