Luigi Samele

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Luigi Samele

Luigi Samele (1987 – vivente), schermidore italiano, specialista della sciabola.

Citazioni di Luigi Samele[modifica]

  • Bisogna essere in grado di dare il giusto peso alla gara, né troppo poco ma nemmeno esagerando. Coscienti di quanto è importante l'appuntamento ma non dimenticare che è pur sempre sport. Tutti gli atleti più forti che ho visto mi hanno dato sempre una grande sensazione di bilanciamento, spesso e volentieri arrivano alle gare sembra che non gli importi nulla ma negli attimi prima della gara negli occhi vedi il fuoco.[1]
  • Io ho avuto tanti, troppi, amici nella scherma che erano dei fenomeni ma per le eccessive aspettative personali e della famiglia non hanno imparato a perdere e nello sport, più che festeggiare una vittoria, bisogna capire come recuperare da una sconfitta. A meno che tu non sei la Vezzali o Valentino Rossi, o altri super campioni che fortunatamente per loro sono stati più sul podio che ad inseguire, la statistica ti dice che devi imparare a prendere i pugni.[1]
  • Se fate scherma per soldi, fama, successo avete sbagliato sport. Se invece volete fare questa disciplina per passione e per insegnamento fatela divertendovi, non pensando alle medaglie, quelle arrivano con il tempo. La scherma ti insegna tante cose che altri sport e altre situazioni non ti insegnano e quindi mi sento di consigliarla perchè bella, anticonvenzionale ed educativa.[2]

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di Vito Lamorte, Luigi Samele a Fanpage.it: "Da Tokyo 2020 voglio tornare con una medaglia", fanpage.it, 15 gennaio 2021.
  2. Dall'intervista di Francesca Monti, Intervista con il campione di sciabola Luigi Samele, spettacolomusicasport.com, 9 giugno 2018.

Altri progetti[modifica]