Marco Verratti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Verratti alla presentazione col PSG

Marco Verratti (1992 – vivente), calciatore italiano.

Citazioni di Marco Verratti[modifica]

  • Quando ero piccolo amavo questo club [la Juventus]. Ma oggi sono felice qui. Il progetto del Psg mi sembra tra i migliori al mondo. Se andassi alla Juventus adesso, farei un passo indietro. A Parigi ho la possibilità di vincere tutto nei prossimi anni.[1]
  • Sono cresciuto ammirando Alessandro Del Piero. Sono un tifoso della Juve e lui è stato uno dei più grandi al mondo. Era veramente eccitante vederlo giocare, un idolo dentro e fuori dal campo. Alex trasmette serenità e calma, ha un'incredibile personalità.[2]
  • Stavamo per vincere il titolo del 2013, dovevamo affrontare il Lione. Ancelotti era un po' teso e Zlatan gli si avvicinò chiedendogli se credesse in Dio. Il mister disse di sì e Ibra rispose: "Bene, se credi in me allora puoi anche rilassarti". Lui è così, ha tanta fiducia in sé stesso e questo lo aiuta ad essere un grande giocatore. Stiamo iniziando ad abituarci ai suoi meravigliosi gol. In allenamento lavora duro e ha un coordinamento e una creatività che ben pochi hanno.[3]
Verratti: "Per l'Italia pure in porta. Ancelotti è come un padre", Gazzetta.it, 9 ottobre 2012
  • Io trequartista? Ho sempre detto che pur di giocare con l'Italia lo farei anche in porta.
  • Non mi sento importante, ma fortunato a far parte, a 19 anni, della mia Nazionale, una cosa che so che non capita a tutti.
  • È una grande soddisfazione piacere ai francesi. Quando cantano il mio nome mi fa piacere, ma so che devo continuare così, nel calcio la cosa più importante è confermarsi.
  • [Su Carlo Ancelotti] Per me è come un padre visto quanti consigli mi dà. È un tecnico che ti aiuta molto e lo ringrazierò a vita per la possibilità che mi sta concedendo.

Citazioni su Marco Verratti[modifica]

  • Per arrivare ai livelli di Pirlo deve mangiarne di pane! Nella sua posizione deve lasciare il pallone molto velocemente. Tuttavia nei controlli è fantastico. Non sente la pressione dell'avversario. Speriamo che in futuro diventi ancora più rapido nelle giocate. (Carlo Ancelotti)
  • Quando sono arrivato a Pescara doveva giocare mezzapunta, ma io l'ho trasformato in regista e mi ha dato grosse soddisfazioni. Il ragazzo è del '92 ha 20 anni con poca esperienza, può crescere tanto e diventare uno dei più grandi registi in Europa. (Zdenek Zeman)
  • Tutti sanno quanto talentuoso sia Verratti, ha un potenziale straordinario. (Zlatan Ibrahimovic)

Note[modifica]

  1. Citato in Calciomercato Psg, Verratti: Andare alla Juve sarebbe un passo indietro, Corrieredellosport.it, 2 marzo 2014.
  2. Citato in Calciomercato Verratti: «Alessandro Del Piero è il mio idolo», Tuttosport.com, 14 gennaio 2015.
  3. Dall'intervista a FourFourTwo, citato in Verratti parla di Ibrahimovic: "È convinto di essere Dio", Spaziojuve.it, 7 gennaio 2015.

Altri progetti[modifica]