Maurice G. Dantec

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Maurice Georges Dantec, detto Maurice G. Dantec (1959 – vivente), scrittore francese naturalizzato canadese.

  • [Mi considero] scrittore nordamericano di lingua francese. (citato in Dantec repart en guerre, Le Figaro, 16 settembre 2006)

Incipit de La sirena rossa[modifica]

Il 17 aprile 1993, qualche minuto prima che la sua vita precipitasse di colpo, Hugo Cornelius Toorop si era guardato allo specchio. Aveva visto una faccia allungata, un po' malinconica, con sopracciglia a forma di accenti circonflessi. Gli occhi neri brillavano come due palline laccate, sopra a occhiaie che avrebbero impiegato del tempo prima di alleggerirsi. Aveva un paio di rughe di fianco alle palpebre. Da un po' si erano accentuate parecchio.

Bibliografia[modifica]

  • Maurice G. Dantec, La sirena rossa, traduzione di Luigi Bernardi, Hobby & work, 2002. ISBN 8871334965

Film[modifica]

Altri progetti[modifica]