Maurice Raynal

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ritratto di Maurice Raynal, Juan Gris, 1912

Maurice Raynal (1884 – 1954), critico d'arte francese.

Citazioni di Maurice Raynal[modifica]

  • ..dall'artista che era in lui Cézanne ha ricevuto gli stimoli che lo hanno portato a respingere ogni remora convenzionale o conformista. Il pittore è uscito vincitore dal conflitto con l'uomo. Da quel momento il contorno cézanniano si frange, esce dai limiti naturali degli oggetti. Si effonde quasi vertiginosamente e si ricostituisce o per difetto o per eccesso [...]. Questo fenomeno gli verrà attribuito come goffaggine o barocchismo da quanti rimangono sempre legati alle regole accademiche. In realtà esso risponde alla capacità di Cézanne di andare oltre le apparenze per scoprire quei rapporti autentici che egli ricercava con tanta passione.[1] (da Cézanne, 1954)

Note[modifica]

  1. Citato in Stefania Lapenta, Cézanne, I Classici dell'arte, Rizzoli – Skira, Milano, 2003, pp. 183-188 e frontespizio. ISBN 88-7624-186-8