May Britt

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
May Britt

May Britt Wilkens (1933 – vivente), attrice svedese.

Citazioni di May Britt[modifica]

  • Come carattere sono il contrario di mio padre che lavora alla posta di Stoccolma. L'idea che papà per tanti anni sia riuscito a rimanersene tranquillo dietro il suo banco, consultando carte e guardando lettere e cartoline e non abbia mai pensato di farla finita con quel monotono impiego, mi dà la convinzione di essere la mosca bianca della mia famiglia. Se devo essere sincera bisogna che dica subito che dal giorno in cui andai a scuola per la prima volta a quello in cui mi impiegai presso uno studio fotografico, tentai molte cose che lasciai a metà proprio perché a mezza strada mi prendeva una terribile noia di tutto.[1]
  • Intorno alle 3:30 di domenica pomeriggio, 13 novembre 1960, sono diventata la moglie del famoso intrattenitore Sammy Davis Jr. È stato l'atto finale di una catena di eventi che, mi è stato assicurato da alcuni, mi costerà la carriera, gli amici, la sicurezza e un bel po' di felicità futura. Perché, mi è stato chiesto, dovrei rischiare tutto ciò per quest'unico uomo? La risposta, per me, è molto semplice. Lo amo.
At approximately 3:30 Sunday afternoon, November 13, 1960, I became the wife of famed entertainer Sammy Davis Jr. It was the final act in a chain of events which, I have been assured by some, will cost me my career, friends, security and a great deal of future happiness. Why, I have been asked, would I risk all that for this one man? The answer, to me, is very simple. I love him.[2]
  • Mi chiamo May Britt: è il mio nome a metà. May significa Maggio, Britt non vuol dire nulla e il mio cognome è Wilkens. Sono nata in una piccola città su un'isola, Lidingò, collegata a Stoccolma da un grande ponte. Lidingò è bellissima, raccolta e silenziosa; è una cittadina cosi perfetta e lucente che assomiglia a un dipinto.[1]

Note[modifica]

  1. a b Da «La "civetta" mi ha portato fortuna», Tempo, anno XVII, n.12, 24 marzo 1955.
  2. (EN) Da Why I Married Sammy Davis Jr., Ebony, vol. 16, n. 3, gennaio 1961, p. 97.

Filmografia[modifica]

Altri progetti[modifica]