Morghab

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Il fiume Morghab, in Asia centrale.

Citazioni sul fiume Morghab.

  • Sull'altro fianco della valle, mentre ci preparavamo per una nuova salita, si è cominciato a vedere un fiume che scorreva direttamente incontro alla parete montagnosa, con nostro grande stupore. Il fenomeno è stato spiegato da due bocche rocciose, ciascuna coronata da una torre di guardia, attraverso le quali il fiume entrava nella montagna. L'abbiamo seguito, passando dalla sponda occidentale a quella orientale su un ponte in cattive condizioni, formato un tempo da due arcate di pietra, di cui una sola rimaneva al suo posto e l'altra era sostituita da una passerella sospesa di legno. Passa su questo ponte anche la strada carrozzabile, che evidentemente ha ripreso a seguire il fiume più a sud. Secondo il russo che abbiamo conosciuto a Moghor, sia il ponte sia le torri sono stati costruiti da Alessandro. Si trattava del fiume Murghab, che nasce nello Hindu-Kush e poi si disperde nel deserto intorno a Merv. Qui era largo all'incirca come il Tamigi a Windsor, ma con una corrente più forte, e scorreva fra sponde basse ed erbose su cui crescevano le canne e la spirea rosa. Dalla parte opposta si scorgevano gruppi di tende nere sulle pendici verdi delle colline. (Robert Byron)

Altri progetti[modifica]