Oscar Farinetti

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Natale Farinetti)
Jump to navigation Jump to search
Oscar Farinetti al Festival Internazionale del Giornalismo nel 2013

Natale Farinetti, conosciuto come Oscar (1954 – vivente), imprenditore e dirigente d'azienda italiano.

Citazioni di Oscar Farinetti[modifica]

  • [Gaffe] Come diceva Goethe, a forza di ripetere una roba diventa vera. Se i tuoi avversari ripetono all'infinito alcune storie, magari molti ci credono.[1][2]
  • L'unica strada per aumentare i salari è quella di far salire le esportazioni aumentando la qualità e la produttività.[3]
  • La grande bellezza rappresenta il nostro Paese. È incredibile come gli americani ci premino quando rappresentiamo l'Italia con i nostri vizi. A Eataly a Roma abbiamo scritto "La Bellezza salverà l'Italia": credo che dovremo scrivere nella Costituzione che l'Italia è fondata sulla Bellezza. Abbiamo dei grandi "solisti", ma dobbiamo migliorare la "rete", o lasciare più spazio ai fuoriclasse.[4]
  • Nel nostro mondo globale la guerra commerciale è una guerra vera e propria. Noi esportiamo in Usa i prodotti alimentari ma importiamo tecnologia e software. Dovremmo tassare per ripicca con un centesimo ogni tweet? Finiremmo in un mondo senza diversità: ognuno mangia solo ciò che coltiva e alleva sui suoi terreni. Come nel medioevo. Meglio trovare una soluzione che scongiuri questo pericolo.[5]
  • [Dove ci siamo complicati la vita noi siciliani?] Non sono all'altezza di giudicare, commetto già io molti errori, e poi siamo in un paese in cui tutti giudicano e pochi fanno. Mi limito, però, a guardare i fatti e cioè la terra più bella d'Italia, la regione più bella del mondo, la Magna Grecia, a fronte di una bellezza inaudita sotto tutti i profili, paesaggio, arte, enogastronomia, ha risultati numerici nel campo del turismo e delle esportazioni molto al di sotto delle sue potenzialità. Deve assolutamente fare qualcosa, per riuscire ad esplodere.[6]
  • Vinta la rivoluzione Castro nominò Che Guevara ministro dell’economia. A Guevara dissero: "I lavoratori sono alla fame. Non hanno soldi". E lui rispose: "Stampiamoli". Noi non possiamo stampare i soldi.[7]

Citazioni su Oscar Farinetti[modifica]

  • Chi se l'è inventata Eataly? Se l'è inventata questo signore qua, che è identico a Japino. [...] L'idea originaria di Eataly però non era proprio la sua, era un vecchio pallino di Carlo Petrini. Era lo slow food, il mangiare lento, mentre mangi lento, Farinetti fa il grano veloce. No ma è un tipo interessante Farinetti perché vede lontano, fiuta le cose. Guarda che prima si è inventato Unieuro, poi ha lanciato Eataly e adesso è diventato uno dei grandi ideologi di Renzi insieme a Baricco, Fonzie e gli One Direction. Guarda che Farinetti è un personaggio curioso perché è mezzo imprenditore e mezzo santone. [...] Parla come Mosè, solo che Mosè aveva meno tavole di lui. Cioè ha la verità in tasca. Cioè in una tasca c'ha il lardo di colonnata e nell'altra c'ha la verità. quando lo incontri tu ti accontenteresti anche del lardo di colonnata e invece ti becchi un pippone sulla lezioncina dell'onestà. (Crozza nel Paese delle Meraviglie)
  • In fondo, che cosa ha fatto Farinetti a Expo? Intermediazione: ha scelto, a suo insindacabile giudizio, 120 ristoratori italiani che ha chiamato a lavorare negli spazi a lui assegnati, sotto l'insegna Eataly. Per questo ha incassato alcuni milioni di euro, lasciando a Expo soltanto il 5 per cento degli incassi. (Gianni Barbacetto)
  • Se le regole che valgono per Oscar Farinetti valessero per tutti, a Milano ogni baretto che ha avuto il permesso di mettere quattro tavolini sul marciapiede, sotto una tenda di plastica, potrebbe costruirci attorno una struttura stabile in acciaio e cristallo. (Gianni Barbacetto)

Note[modifica]

  1. L'espressione ripresa da Farinetti non venne pronunciata da Goethe, ma dal gerarca nazista Joseph Göbbels, Cfr. «Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità.»
  2. Dalla trasmissione televisiva Otto e Mezzo, 11 novembre 2016; citato in Gisella Ruccia, Gaffe di Farinetti: "Come diceva Goethe, a forza di ripetere una roba questa diventa vera". Ma la frase era di Goebbels, IlFattoQuotidiano.it, 12 novembre 2016.
  3. Citato in Paolo Griseri, "Non siamo ai tempi di Fidel pensi agli interessi di tutti", la Repubblica, Torino, 20 dicembre 2015, p. 24.
  4. Citato in O. Farinetti "la bellezza salverà l'Italia", Adriaticonews.it, 5 marzo 2014
  5. Dall'intervista di Paolo Griseri Oscar Farinetti: "Questa battaglia ci farà male ma sulla carne ha ragione lui", repubblica.it, 31 marzo 2017
  6. Dall'intervista di Carmen Greco Intervista con Farinetti: «Eataly aprirà in Sicilia e sarà Catania a ospitare il regno della gastronomia», La Sicilia.it, 29 gennaio 2017
  7. Citato in Oscar Farinetti contro Susanna Camusso: "Non siamo più ai tempi di Che Guevara e Fidel Castro", 12 dicembre 2015.

Altri progetti[modifica]