Nestore, l'ultima corsa

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Nestore, l'ultima corsa

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Nestore, l'ultima corsa

Lingua originale italiano
Paese Italia
Anno 1994
Genere drammatico
Regia Alberto Sordi
Soggetto Alberto Sordi, Rodolfo Sonego
Sceneggiatura Alberto Sordi, Rodolfo Sonego
Interpreti e personaggi

Nestore, l'ultima corsa, film italiano del 1994 con Alberto Sordi, regia di Alberto Sordi.

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Otello: Gaetà come annamo?
    Gaetano: Io sto bene.
    Otello: Lo vuoi un piatto di trippa? Tiè.
    Gaetano: A trippa? 'Mazza, me piace tanto 'a trippa, bona!
  • Gaetano: È inutile che dicono, Roma è Roma!
    Otello: Mejo de te e non lo sa nessuno.
    Gaetano: Eh no!
  • Otello: Nestore [Il cavallo che utilizza nel suo vetturino] ha lavorato sempre con me, sempre insieme. Nestore è bbono, ha sempre fatto il dovere suo. E mo' l'ammazzi?! Ma io senza Nestore che faccio?
    Gaetano: E te ne vai all'ospizio, Gaetà.

Altri progetti[modifica]