Nina Soldano

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Nina Soldano, all'anagrafe Antonina (1963 – vivente), attrice italiana.

Citazioni di Nina Soldano[modifica]

  • Fantastico è stata la mia prima esperienza televisiva, la mia prima diretta dal Teatro delle Vittorie e avere a che fare con Pippo Baudo è stata una fortissima emozione, anche perchè fino a poco tempo prima guardavo il programma a Riccione, a casa con i miei e ammiravo Heather Parisi che ballava Disco bambina. Per quanto riguarda Indietro tutta! non immaginavo di far parte di una trasmissione che poi è diventata cult. È accaduto tutto per caso, Arbore era super ospite a Fantastico e mi disse che aveva un programma in embrione e che ci saremmo rivisti l’anno successivo. All’inizio mi sembrava impossibile, invece un anno dopo tramite la mia agenzia mi dissero che Renzo stava preparando questa trasmissione, andai all’incontro pensando che non mi avrebbe riconosciuta. Invece mi disse: "Nina finalmente sei arrivata, appena finisco di formare il cast ti dico cosa devi fare". E così è andata, è stata una bellissima esperienza, è stato un privilegio iniziare la mia carriera con due mostri sacri della tv, due padrini eccezionali come Baudo e Arbore.[1]
  • Il 26 marzo del 2005 mi fu asportata una massa tumorale all’utero. Mi sottoposi a una serie di accertamenti a Roma e, nel frattempo, andavo ogni giorno a Napoli per girare la soap. Sul set sorridevo a tutti, cercavo di non far trapelare il mio malessere, ma avevo una grande angoscia nel cuore per l’intervento che avrei dovuto subire entro pochi giorni. Rimasi circa tre ore sotto ai ferri. Ma mi sentivo una miracolata perché non ho avuto bisogno di fare la chemioterapia. Oggi posso tirare un sospiro di sollievo, mi sento più che mai rinata e sto bene. La salute è la cosa più importante, non ci sono soldi che tengano.[2] 
  • [Su Marina Giordano, il personaggio interpretato nella soap Un posto al sole] Marina è sempre in affanno ed è divertente proprio perchè è imprevedibile, riesce a capire anche quello che non si dovrebbe capire, è una sorta di Spider-Woman, una paladina della giustizia.[1]

Note[modifica]

  1. a b Dall'intervista di Francy279, Intervista con Nina Soldano, amatissima protagonista della soap "Un posto al sole", spettacolomusicasport.com, 26 marzo 2020.
  2. Citato in Lorenzo Villa, Nina Soldano, l’operazione che ha dovuto sostenere: “Una massa tumorale all’utero”, chesuccede.it, 17 settembre 2021.

Filmografia[modifica]

Altri progetti[modifica]