Paolo Cinanni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Paolo Cinanni (1916 – 1988), scrittore e politico italiano.

Citazioni di Paolo Cinanni[modifica]

  • [...] mentre giungevano le voci delle atrocità tedesche a Boves e a Chiusa Pesio, la popolazione di Cuneo tenne un contegno ammirevole, di piena solidarietà per le popolazioni colpite, di odio per l'invasore, guardando alla Bisalta, la montagna che si erge maestosa alle spalle del capoluogo, con affetto e fiducia come al simbolo della resistenza che cresceva e che un giorno avrebbe liberato la città e l'intero paese. (da Il passato presente: (una vita nel P.C.I.), Grisolia Editore, Marina di Belvedere (CS), 1986, p. 62)

Altri progetti[modifica]