Parabola delle dieci vergini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
La parabola in un dipinto di Earnest Lipgart, 1886

Citazioni sulla parabola delle dieci vergini.

  • Che un'anima sia tra le vergini prudenti o tra quelle stolte lo decide il fatto che la sua fede resti puramente teorica o diventi qualcosa di reale nella vita. Non basta dire di sì e lasciare tutto il resto al Signore. Non basta nemmeno compiere un gesto di buona volontà, portare la lampada e lasciare al Signore la sua fiamma. È richiesto anche l'esito dell'esperienza, per cui si sa che lampade per ardere hanno bisogno di olio; non si può contare sul miracolo al posto della situazione normale, neppure su una qualche commozione del Signore, per cui anche le più stupide sono venute e si aspettano di essere trattate come quelle prudenti. Siamo molto lontani dai lavoratori dell'ultima ora. Alle vergini infatti si chiede quello che esse possono sicuramente fare. (Adrienne von Speyr)
  • Ci sono le lucciole attorno al monastero sulle colline umbre: con la lanterna accesa sul loro addome, facendo danzare la loro nota luminosa sul pentagramma della notte, ripetono alle monache di clausura la parabola delle vergini sagge e stolte. (Fabrice Hadjadj)
  • Vegliate dunque, proprio perché non perdiate né il giorno né l'ora. Sarebbe troppo facile risvegliarsi in un determinato momento che fosse già noto in antecedenza. Il momento può essere sempre e per questo si deve sempre essere vigilanti. Il quotidiano è grigio e noioso, monotono e piatto; fa credere alle persone di essere in qualche modo affondate in una dimensione senza tempo. Ma il Signore non attenua le sue pretese. Non si adatta alla lunghezza dell'attesa. Nel momento in cui arriva esige da noi, senza sconti, di udire tutta la verità, di adempierla in tutto e per tutto. Cristo ha lasciato che il Padre velasse l'ora. Voleva restare pienamente vigile e pronto. Ha potuto farlo, e vuole che anche i suoi lo possano fare. Il Padre deve riconoscere nei cristiani questo tratto caratteristico del Figlio. (Adrienne von Speyr)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]