Patty Pravo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Patty Pravo in concerto

Patty Pravo, nata Nicoletta Strambelli (1948 – vivente), cantante italiana.

Citazioni di Patty Pravo[modifica]

  • Non avrei nemmeno partecipato a Canzonissima e ad altre manifestazioni del genere se non fossi stata costretta da un contratto. Io non canto canzoni destinate a vincere.[1]
Ho fatto un sogno per Ozpetek, Raro!, n. 222, giugno 2010
  • Una cosa è certa: io, se c'è, sono per lasciare un errore, più che cercare la perfezione. La perfezione mi fa un po' paura e mi dà un senso di freddezza. (p. 16)
  • Oddio, rock italiano... Allora Vasco su tutti! Tra l'altro ho scoperto che prima di diventare grande veniva ai miei concerti. (p. 18)
  • Vasco ha detto che io sono la sua parte femminile. (p. 18-19)
  • Non è che non ci sia il rock in Italia, ci sono anche tantissimi gruppi, ma la maggior parte fa la fame perché non riesce ad emergere. (p. 19)
  • La nostra melodia è bella, e loro [i cantanti stranieri] così bene come noi non sanno farla. Infatti, quando si vuole fare un disco internazionale si deve fare il più possibile melodico italiano. (p. 19)
  • In tutta sincerità credo di aver chiuso con Sanremo. (p. 20)
  • Ozpetek con Mine vaganti ha realizzato un bel film, scorre bene, fa riflettere, sorridere e piangere. (p. 21)

Citazioni su Patty Pravo[modifica]

  • Patty Pravo canta bene, ha raggiunto una certa padronanza dei suoi mezzi vocali che ora sfrutta in tutte le sfumature. Più che una cantante è diventata un'interprete sensibile e sofisticata. (Gianni Boncompagni)
  • [In Mine vaganti] Patty Pravo mi ha dato un brano inedito, Il sogno. Che poi fondo con la voce turca di Sezen Aksu e con musica armena. (Ferzan Özpetek)
  • Patty Pravo: una cantante che, dopo un periodo di letargo, rinasce a nuova vita, grazie ad una canzone fortunata e azzeccata, «Pazza idea». (Gianni Boncompagni)

Note[modifica]

  1. Citato in Remo Lugli, Canzonissima: tutti innocenti?, La Stampa, 7 settembre 1974.

Altri progetti[modifica]