Pierre Matthieu

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Pierre Matthieu (1563 – 1621), scrittore, poeta e drammaturgo francese.

Tavolette o quartine della vita e della morte[modifica]

  • La vita che vedi è solo una commedia, | ove l'uno fa Cesare e l'altro Arlecchino. | Ma la Morte la conclude sempre in tragedia, | e non distingue affatto l'imperatore dal facchino. (Prima parte, 14)
  • Dall'eterno riposo la tua fatica è seguita. | La tua schiavitù avrà gran libertà. | Ove s'addorme Morte, là si leva la Vita, | ove più non è il tempo, là c'è l'eternità. (Prima parte, 100)
  • La vita è un lampo, una favola, una menzogna, | il soffio d'un bambino, un dipinto sull'acqua, | il sogno di chi veglia, e ancor l'ombra d'un sogno, | che di vapori vani il cervello gli annebbia. (Seconda parte, 7)

Bibliografia[modifica]

  • Pierre Matthieu, Tavolette o quartine della vita e della morte, in Aa. Vv., Moralisti francesi. Classici e contemporanei, a cura di Adriano Marchetti, Andrea Bedeschi, Davide Monda, BUR, 2012.

Altri progetti[modifica]