Presidente degli Stati Uniti d'America

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
George Washington, primo presidente degli Stati Uniti

Citazioni sul presidente degli Stati Uniti d'America.

  • Il Paese va molto meglio quando c'è un bell'uomo alla Casa Bianca. (Sex and the City)
  • Il presidente degli Stati Uniti esercita un enorme potere. Dall'usarlo, più o meno bene, più o meno abilmente, dipende la sorte dell'Occidente. Egli può esercitarlo con molto maggiore effetto se il popolo americano comprende la difficoltà da affrontare e perché l'uso del potere americano comprende la difficoltà da affrontare e perché l'uso del potere americano è necessario; se, di conseguenza, il popolo si associa con lui per mantenere la sicurezza dell'Occidente e la pace nel mondo. Egli non può fare ciò da solo, né può faro affatto se gli ostruzionisti gli sbarrano la via. (Richard Nixon)
  • Il Presidente è un'istituzione, non una persona, e un'istituzione va protetta ad ogni costo. (Murder at 1600 - Delitto alla Casa Bianca)
  • L'America può mandare un uomo sulla luna, figuriamoci se non possono mettere un idiota alla Casa Bianca. (Steve Sohmer)
  • La presidenza necessita di attenzione e ingegno. Tutti i presidenti di successo sono conosciuti per avere detto meno, anziché di più. (David Von Drehle)
  • Sapete di che cosa ha bisogno la nazione? Di un presidente che sia un uomo d'affari! (Ombre rosse)
  • Siamo soltanto inquilini temporanei di questo studio. Questo fa di noi dei guardiani di quelle istituzioni e tradizioni democratiche – tipo lo stato di diritto, la separazione dei poteri, l'uguaglianza dei diritti e le libertà civili – per le quali hanno combattuto e sono morti i nostri predecessori. Indipendentemente dalle questioni della politica quotidiana, spetta a noi lasciare questi strumenti della nostra democrazia forti almeno quanto li abbiamo trovati. (Barack Obama)
  • Strana ricorrenza: alla fine della Grande Guerra, nel 1918, il presidente americano era semidemente; nel 1945, di nuovo il presidente americano, Roosevelt, rincoglionito. Nella prossima guerra lo sarà all'inizio. (Guido Ceronetti)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]