Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

봄 여름 가을 겨울 그리고 봄
Bom yeoreum gaeul gyeoul geurigo bom

Lingua originale coreano
Paese Corea del Sud
Anno 2003
Genere drammatico
Regia Kim Ki-duk
Soggetto Kim Ki-duk
Sceneggiatura Kim Ki-duk
Produttore Karl Baumgartner
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera, film del 2003, regia di Kim Ki-duk.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Rivolgendosi al monaco bambino con una sasso legato alla schiena]
    Se hai sbagliato devi porvi rimedio. Vai a liberarli. E se anche uno solo tra il pesce, la rana e il serpente fosse morto, porterai questa pietra sul cuore per tutta la vita. (Maestro)
  • Il desiderio genera dipendenza e dà origine a pensieri mortali. (Maestro)
  • [Parlando della vita mondana]
    A volte devi lasciare ciò che possiedi, anche agli altri può piacere quello che piace a te. (Maestro)

Citazioni su Primavera, estate, autunno, inverno... e ancora primavera[modifica]

  • Ho voluto tracciare un ritratto delle gioie, delle rabbie, dei dolori e dei piaceri che segnano le nostre vite, attraverso quattro stagioni e attraverso la vita di un monaco che vive in un tempio nel lago di Jusan, circondato soltanto dalla natura. (Kim Ki-duk)

Altri progetti[modifica]