Prospero Intorcetta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Prospero Intorcetta, copia di un ritratto del 1671.

Prospero Intorcetta (1625 – 1696), missionario e gesuita italiano, primo traduttore in Europa delle opere di Confucio.

Citazioni di Prospero Intorcetta[modifica]

  • [Su missionari gesuiti in Cina studiosi di Confucio] [...] sin dai primi inizi della Missione stessa, adottarono e misero in atto il costume secondo cui tutti i predicatori di Cristo dovevano applicarsi a leggere attentamente i libri di Confucio: e se i nostri predecessori non avessero avvertito quale grande frutto potesse prodursi dall'uso di quest'opera, si può pensare che avrebbero voluto imporre a se e ai posteri opera tanto onerosa senza alcun vantaggio per le anime? [1]
  • [Sullo Zhong yong, libro di Zisi, nipote di Confucio] Titolo ed argomento dell'operetta è esattamente Chung Yung, La costanza della medietà, ossia dell'aurea mediocrità [...]. A causa di ciò (frammentarietà) e a causa della sublimità della sua dottrina che sembra talvolta superare i confini umani, i maestri cinesi commentano nelle scuole questo libro così oscuro e difficile da capire [...]. Esso è allo stesso tempo di grande utilità al missionario del Vangelo nella misura in cui è maestro egregio di vita e con la luce naturale illumina come un'aurora le tenebre del vizio e fornisce quella luce di verità che prelude a Sole evangelico e gli apre la via. [1]

Citazioni su Prospero Intorcetta[modifica]

  • In questo contesto[2], funge da "ambasciatore" presso il pubblico cinese il contributo rilevante dato, per la conoscenza in Europa della millenaria cultura cinese, da Prospero Intorcetta, gesuita siciliano missionario in Cina, ed autore del Sinarum Scientia Politico Moralis, contenente la traduzione in latino, con il testo cinese a fianco, del secondo libro di Confucio: Il giusto mezzo, rarissimo volume del XVII secolo, custodito dalla Biblioteca centrale della Regione Siciliana. (Raffaele Lombardo)

Note[modifica]

  1. a b Citato in Marina Battaglini, Il Sinarum scientia politico-moralis di Prospero Intorcetta e la diffusione del pensiero di Confucio, in Prospero Intorcetta traduttore di Confucio, a cura di Gaetano Gullo, Regione Siciliana e Biblioteca centrale della Regione Siciliana, Palermo, 2010. ISBN 978-88-6164-151-8
  2. Il riferimento è all'Esposizione Universale di Shanghai 2010.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]