Robert G. Ingersoll

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Robert G. Ingersoll

Robert Green Ingersoll (1833 – 1899), politico statunitense.

  • In natura non ci sono né ricompense né punizioni: ci sono conseguenze.
There are in nature neither rewards nor punishments — there are consequences.[1]
  • Pochi uomini ricchi possiedono le loro proprietà: sono le proprietà che possiedono loro.
Few rich men own their own property. The property owns them.[2]
  • Un Dio onesto è la più nobile tra le opere umane.
An honest God is the noblest work of man[3]

Citazioni su Robert G. Ingersoll[modifica]

  • A Filadelfia mi trovai inavvertitamente fra le mani un'edizione degli Essays and Lectures di Robert Ingersoll. Fu una scoperta entusiasmante; il suo ateismo confermava la mia convinzione che l'orribile crudeltà dell'Antico Testamento fosse degradante per lo spirito umano. (Charlie Chaplin)

Note[modifica]

  1. Da The Christian Religion, The North American Review, agosto 1881.
  2. Da un discorso alla McKinley League, New York (29 ottobre 1896).
  3. Motto del saggio "The Gods" (1876), pubblicato in The Gods and Other Lectures, 1879.

Altri progetti[modifica]