Sì e no

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Citazioni sul e sul no.

  • Alcuni clienti legati alla casa per una dipendenza ereditaria, e al personaggio per una servitù di tutta la vita; i quali, cominciando dalla minestra a dir di sì, con la bocca, con gli occhi, con gli orecchi, con tutta la testa, con tutto il corpo, con tutta l'anima, alle frutte v'avevan ridotto un uomo a non ricordarsi più come si facesse a dir di no. (Alessandro Manzoni)
  • Ci sono dei "sì" e dei "no" che comportano costi anche alti, ma risultano, poi, pedagogicamente sani. (Giuseppe Petrocchi)
  • Conosci bene un uomo o una donna quando sai quali sono i "no" che possono diventare "sì" e viceversa. (Dino Basili)
  • La proposta era stata fatta in tono così magistralmente gentile che il convintissimo no che già mi era giunto in bocca, ebbe vergogna di essere un no e si trasformò in sì nel momento che usciva dalle labbra. (Marcello Barlocco)
  • "No, no, no!" L'avverbio dei figli! Io a mio padre ho sempre risposto "Sì!". Poi mi sono trovato anche bene. (Arrivano i bersaglieri)
  • Non bisogna mai dire di sì, ricordalo, mai, sempre di no. Perché con un "no" ti spicci e con un "sì" t'impicci. (I mostri)
  • Sia il vostro linguaggio: sì, sì; no, no; il superfluo procede dal maligno. (Gesù, Discorso della Montagna)
  • Una risposta negativa può qualche volta infastidire, ma una reazione ambigua con un "sì e no" (o magari "nì") può essere molto più irritante. (Fausto Cercignani)

Voci correlate[modifica]