Sandro Curzi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Alessandro Curzi, detto Sandro (1930 – 2008), giornalista e politico italiano.

  • [Alida Valli] L'ho amata sul serio. Quando ha compiuto 80 anni le ho mandato tante rose, come non le ho mandate mai a nessuno. (citato in Corriere della sera, 23 aprile 2006)
  • Le radici di una collettività possono essere minate se tutto è mercato, dalla salute alle scelte della politica. (dall'intervista di Paolo Conti, «Combatto contro il cancro e contro ogni accanimento», Corriere della sera, 24 gennaio 2007, p. 18)

Altri progetti[modifica]