Santo Garovaglio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Santo Garovaglio (1805 – 1882), botanico italiano.

Citazioni di Santo Garovaglio[modifica]

  • Di uno speciale amore di questi popoli per le piante fanno fede i giardini pensili di Semiramide, vissuta 2055 anni prima dell'era volgare, i quali erano tanto decantati per tutto l'Oriente, che Alessandro, movendo da Celone ai pascoli di Nisa, si trovò indotto a deviare dal cammino per visitarli. Senonché ogni traccia del sapere di questi popoli, come altresì dei Medi, dei Persi, il cui impero ai tempi di Ciro stendevasi dall'Indo al Mediterraneo, giace sepolta sotto la polve che copre i monumenti di loro grandezza.[1]

Note[modifica]

  1. Da Gli orientali, in Alcuni discorsi sulla botanica, fascicolo II Tipografia in ditta eredi Bizzoni, Pavia, 1865.

Altri progetti[modifica]