Sara Bareilles

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Sara Bareilles nel 2008

Sara Bareilles (1979 – vivente), cantautrice statunitense.

Citazioni di Sara Bareilles[modifica]

  • [Sull'essere paragonata a Norah Jones e Fiona Apple] È molto naturale fare paragoni in un mondo come questo. È naturale per le persone parlare di qualcuno mettendolo in termini di paragone con qualcuno già esistente. Tutti gli artisti hanno un ego così smisurato da credere di aver fatto cose nuovissime. Non mi da fastidio, anzi mi piacciono tantissimo e mi onora questa cosa.[1]
  • Io mi sento più in sintonia con la musica di artisti come Elton John e Ben Folds, insomma con la musica maschile accompagnata dal pianoforte. Però sono una grande fan di Norah Jones e ogni volta che mi paragonano a lei è per me un complimento, Fiona Apple poi ha avuto un impatto fortissimo sulla mia vita e sul mio modo di scrivere.[2]
  • Sono cresciuta ascoltando tanti classici cantautori e sono stata davvero influenzata da persone come Carole King, Paul Simon, Joni Mitchell e Aretha Franklin... le persone che amo non passano mai di moda.
I grew up on so many of the classic songwriters and I was really influenced by people like Carole King and Paul Simon and Joni Mitchell and Aretha Franklin... the people that I love never go out of style.[3]

Note[modifica]

  1. Dall'intervista di Jacopo Casati, Sara Bareilles (Press Conference), musicattitude.it, 6 maggio 2008.
  2. Dall'intervista di Carlo Moretti, Sara Bareilles, una voce da classifica Accetto solo paragoni con i maschi, repubblica.it, 21 marzo 2011.
  3. Dall'intervista per The American, Sara Bareilles, theamerican.com, 8 gennaio 2020.

Altri progetti[modifica]