Sarah Burton

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
L'abito da sposa di Catherine Middleton creato di Sarah Burton

Sarah Burton (1974 – vivente), stilista britannica.

Citazioni di Sarah Burton[modifica]

  • Lee [Alexander McQueen] mi ha insegnato che se non ci credi, non dovresti farlo perché non puoi starci dietro. Era brillante perché diceva sempre: "Le cose non stanno ferme. Devi andare avanti", oppure "Oh, non tirare più fuori quella vecchia giacca. È già stata fatta".
Lee taught me that if you don't believe in it, then you shouldn't do it because you can't stand behind it. He was brilliant because he would always say, "Things don't stand still. It has to go forward," or "Oh, don't bring that old jacket out again. That's been made before."[1]
  • Non diciamo mai, "Ecco, è fatto, è finito". A volte disegniamo la collezione prima di andare in vacanza, e poi torniamo e pensiamo, "Oddio, cambiamo tutto". È anche questo il bello del processo creativo, non hai mai finito.[2]
  • Sono davvero normale. Ma il mio demone è la paura del fallimento. La mia dipendenza ossessiva è il lavoro e c'è una possibile perversione nel mettermi sempre per ultimo, sai?
I'm really normal. But my own demon is the fear of failure. My obsessional addiction is work and there's a possible twistedness in always putting myself last, you know?[3]

Note[modifica]

  1. (EN) Dall'intervista di Sarah Jessica Parker, Sarah Burton, interviewmagazine.com, 13 febbraio 2012.
  2. Citato da Steff Yotka, Alexander McQueen, intervista a Sarah Burton: «una donna non ha bisogno di vestirsi come un uomo per sentirsi più forte», vogue.it, 18 giugno 2018.
  3. (EN) Dall'intervista di Andrew O’Hagan, The Genius Next Door, nytimes.com, 22 agosto 2014.

Altri progetti[modifica]