Sebastiano Riso

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Sebastiano Riso (1983 – vivente), regista italiano.

Citazioni di Sebastiano Riso[modifica]

  • [Dopo essere stato aggredito da due sconosciuti] Sul viso, nello stomaco e all'altezza dello sterno. Ieri sono stato colpito tre volte, e tre volte mi sento attaccato: come omosessuale, come regista e come persona. Come omosessuale perché, mentre mi colpivano, mi rivolgevano insulti omofobi. Come regista e come persona perché quegli insulti facevano riferimento a tematiche affrontate nel mio ultimo film, come la possibilità per le coppie gay di formare una propria famiglia, e perché la violenza è stata esercitata contro la mia inclinazione a esprimere me stesso anche e soprattutto attraverso il mio lavoro. Nonostante la paura e la rabbia, che ancora provo a distanza di qualche ora, sono sicuro che continuerò a farlo, come e più di prima.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Roma, aggressione omofoba contro Sebastiano Riso, Repubblica.it, 3 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica]