Sofonia

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Sofonia, icona del XVII sec.

Sofonia, personaggio biblico, profeta.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi: Libro di Sofonia.

Citazioni di Sofonia[modifica]

  • Cercate il Signore | voi tutti, umili della terra, | che eseguite i suoi ordini; | cercate la giustizia, | cercate l'umiltà, | per trovarvi al riparo | nel giorno dell'ira del Signore. (Libro di Sofonia)
  • Giorno d'ira quel giorno, | giorno di angoscia e di afflizione, | giorno di rovina e di sterminio, | giorno di tenebre e di caligine, | giorno di nubi e di oscurità, | giorno di squilli di tromba e d'allarme | sulle fortezze | e sulle torri d'angolo. | Metterò gli uomini in angoscia | e cammineranno come ciechi, | perché han peccato contro il Signore; | il loro sangue sarà sparso come polvere | e le loro viscere come escrementi. (Libro di Sofonia)

Citazioni su Sofonia[modifica]

  • Il messaggio di Sofonia si riassume in un annunzio del giorno di Jahve (vedere Amos), una catastrofe che raggiungerà le nazioni e anche Giuda. Questo è condannato per le sue colpe religiose e morali, che sono ispirate dall'orgoglio e dalla rivolta (3,1.11). Sofonia ha del peccato una nozione profonda, che annunzia quella di Geremia: è un'offesa personale al Dio vivente. Il castigo delle nazioni è un avvertimento (3,7), che dovrebbe ricondurre il popolo all'obbedienza e all'umiltà (2,3); la salvezza è promessa solo a un «resto» umile e modesto (3,12-13). Il messianismo di Sofonia si riduce a questo orizzonte, che è forse limitato, ma che scopre il contenuto spirituale delle promesse. (La Bibbia di Gerusalemme)

Altri progetti[modifica]