Steve Alten

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Steve Alten (1959 – vivente), scrittore statunitense.

Incipit di alcune opere[modifica]

2012. La resurrezione[modifica]

La fine dell'umanità. Chi ha tempo di pensare a una simile assurdità? La sicurezza del posto di lavoro, il Dow Jones che va giù, le bollette scadute, i nostri fondi pensione che diminuiscono: questi sono i fardelli quotidiani che occupano la nostra mente, non l'estinzione dell'umanità.
«Mi chiamo Julius Gabriel, sono un archeologo, uno scienziato che insegue il passato dell'umanità alla ricerca della verità. Negli ultimi trentadue anni, io e la mia famiglia abbiamo cercato di scoprire il segreto che si cela nel calendario maya, uno strumento del tempo e dello spazio vecchio di duemila anni e più accurato della sua più recente controparte europea. Ritenuto la creazione di un misterioso saggio maya, Kukulcán, questo calendario termina bruscamente con la scomparsa dell'umanità, in una data che corrisponde al 21 dicembre dell'anno 2012. A monito dell'evento, l'ombra di un gigantesco serpente apparirà nuovamente sulla piramide di Kukulcán a Chichén Itzá tra ventinove giorni, proprio come è accaduto ogni equinozio di autunno e primavera per oltre mille anni. Ve lo assicuro, questo sconcertante effetto speciale è ben più di un'attrazione turistica.

L'ultima profezia[modifica]

Contemplo l'immensa tela, condividendo quella sensazione di solitudine che il suo creatore avrà certamente provato migliaia di anni fa. Davanti a me si trovano le soluzioni degli enigmi — enigmi che alla fine potranno stabilire se la nostra specie è destinata a sopravvivere o a morire. Il futuro della razza umana: c'è niente di più importante? Eppure sono qui, da solo, e la mia ricerca mi condanna a questo purgatorio di pietra e sabbia, mentre mi sforzo di trovare un legame con il passato per comprendere il pericolo che incombe.

Bibliografia[modifica]

  • Steve Alten, 2012. La resurrezione, traduzione Rosa Prencipe, Newton Compton, 2010. ISBN 9788854118843
  • Steve Alten, L'ultima profezia. 2012 il testamento Maya, traduzione di Daniela Di Falco, Newton & Compton, 2009. ISBN 9788854116375

Altri progetti[modifica]