Swingers

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Swingers

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Swingers

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1996
Genere commedia, drammatico
Regia Doug Liman
Sceneggiatura Jon Favreau
Produttore Jon Favreau
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Swingers, film statunitense del 1996 con Jon Favreau e Vince Vaughn, regia di Doug Liman.

Citazioni su Swingers[modifica]

  • Junior insistette per guidare nella seconda parte del viaggio. Non ne compresi il perché fino a quando non arrivammo in vista della Strip. Se fossi stato al volante avrei fatto un incidente. Non sono un appassionato del film Swingers, ma devo dare atto a Favreau che la scena di loro che arrivano dalla montagna e scorgono le luci di Las Vegas rendevano bene l'idea. Mi sentivo come un bambino, completamente assorto dallo scintillio delle luci intermittenti e dallo sbarluccicare. Times Square è niente in confronto a Vegas. (Tucker Max)
  • Scritto e interpretato da Jon Favreau, all'insegna di un tenero autobiografismo, il film può essere apprezzato anche da chi non conosce i locali prediletti della cosiddetta "cocktail generation" losangelina. Le canzoni di Sinatra e Dean Martin fanno da amabile contrappunto rétro alle disavventure sentimentali di Mike, un comico newyorkese sbarcato a Hollywood per dimenticare la ragazza che lo mollò su due piedi. Partendo da un'osservazione acuta della realtà che li circonda, Liman e Favreau colgono tic, mode e fissazioni di quella società scalcinata che gravita attorno al mondo dello spettacolo. [...] Girato a basso costo, utilizzando una cinepresa superleggera, Swingers rovista nell'ambiente degli attori squattrinati con l'aria di "rubare" dalla vita battute e sketch. Ma dietro la naturalezza esibita dagli interpreti c'è un copione rifinito fino all'ultima virgola. (Michele Anselmi)

Altri progetti[modifica]