The Great Wall

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

The Great Wall

Immagine The Great Wall Film logo.svg.
Titolo originale

長城
Cháng Chéng

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Cina
Anno 2016
Genere fantastico, avventura, epico, azione
Regia Zhang Yimou
Soggetto da una storia di Max Brooks, Edward Zwick e Marshall Herskovitz
Sceneggiatura Tony Gilroy e Doug Miro
Produttore Thomas Tull, Charles Roven, Jon Jashni, Peter Loehr
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Great Wall, film del 2016 con Matt Damon e Willem Dafoe, regia di Zhang Yimou.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Che modo lungo e merdoso di morire. (Pedro)
  • Xin ren significa fiducia. Avere fiducia. [...] Xin ren è la nostra bandiera. Fiducia l'uno nell'altro. In tutti i modi e in qualsiasi momento. (Comandante Lin)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • William: Io sono stato dato per morto due volte. Una sfortuna
    Pedro: Per chi?
    William: Per chi mi ha abbandonato.
  • Pedro: Non sento il bisogno di morire combattendo.
    William: Sono d'accordo. Io tenterei la sorte con questi gentiluomini.
    Pedro: Neanche mi ricordo come ci si arrende.
  • Pedro: Vorranno ancora impiccarci?
    William: Almeno mi riposerei.
  • William: Noi siamo onorati di essere onorevoli.
    Pedro: Questo è il meglio che sai fare?
  • William: Mi hanno affidato all'esercito prima di quanto ricordi.
    comandante Lin: Come soldato?
    William: Peggio. Come spigolatore. Gruppi di bambini che ripulivano il terreno una volta finita la battaglia. Poi diventi paggio, aiutante di un picchiere.
    Comandante Lin: Per il tuo Paese?
    William: No, per procurarmi il cibo. Si combatte per mangiare. Se vivi abbastanza per i soldi.
  • William: Sono vivo perché non mi sono mai fidato di nessuno.
    Comandante Lin: Un uomo deve imparare a fidarsi, prima che ci si possa fidare di lui.

Altri progetti[modifica]