Thomas Hamilton (scrittore)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Thomas Hamilton (1789 – 1842), ufficiale e scrittore scozzese.

Citazioni di Thomas Hamilton[modifica]

  • [L'abitante del New England] è una specie di Laocoonte, che non fa nemmeno il più piccolo sforzo per liberarsi dai serpenti che lo avvinghiano. Il loro idolo è Mammona; lo pregano non solo con le labbra, ma con tutte le forze del corpo e dell'animo. Ai loro occhi la terra non è altro che una borsa, e sono persuasi di non avere quaggiù altro scopo che di diventare più ricchi dei propri vicini. Il traffico si è impadronito di tutti i loro pensieri, la loro unica soddisfazione consiste nello scambio di beni. Viaggiando, portano per così dire la loro merceria o bottega sulle spalle, e non parlano d'altro che di interessi e guadagni. Se per un momento pérdono d'occhio i propri affari, ciò accade solo per ficcare il naso in quelli degli altri.[1]

Note[modifica]

  1. (EN) Da Mens and Manners in America (Gli uomini e i costumi negli Stati Uniti dell'America del Nord), 1833; citato in Karl Marx, Scritti politici giovanili, a cura di Luigi Firpo, Einaudi, Torino, 19751 «Reprints», pp. 388-389.

Altri progetti[modifica]