Thomas Smyth

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Thomas Smyth

Sir Thomas Smyth (o Thomas Smythe, 1558 – 1642), mercante e politico inglese.

  • A Venezia... premiano e apprezzano ogni uomo che introduce una nuova arte o arcano a cui le persone possono lavorare.[1]

Note[modifica]

  1. Da Discourse on the Common Weal of this Realm of England. Citato in AA.VV., Il libro della legge, traduzione di Sonia Sferzi, Gribaudo, 2021, p. 83. ISBN 9788858029596

Altri progetti[modifica]